Cosa piace alle donne di un uomo

Alle donne piacciono gli uomini perché non ne possono fare a meno, è una questione naturale. La credenza molto diffusa tra i giovani maschi che le donne siano meno interessate al sesso rispetto agli uomini è abbastanza ridicola, e quando viene smentita dalla realtà porta a schedare la donna nel modo più retrivo possibile.

Non è un caso che resistono due falsi miti, dovuti più che altro alla incapacità maschile di giudicare coerentemente i rapporti tra i sessi: le donne sono tutte p* / alle donne piacciono gli stronzi.

Nel primo caso si tratta ovviamente di un falso mito generato dalla scoperta che le donne sono in grado di tradire e di conquistare dei ragazzi e che ricercano storie ed emozioni, esattamente come fanno i colleghi maschi. Questa diceria del tutto falsa, anti-storica e ingiusta proviene appunto dalla constatazione che le donne possono stare con gli uomini, cioè con altri uomini, preferibilmente i maschi alfa dominanti. Che infatti non pensano che le donne siano tutte delle poco di buono, ma delle splendide creature che fanno esattamente ciò che fanno loro: ricercano un piacere dettate dalle esigenze primarie. Nutrirsi e riprodursi. La strada per conquistare una ragazza passa da diversi sentieri, insomma.

E’ interessante anche sapere che le donne hanno un corpo molto più recettivo agli stimoli sessuali rispetto a un uomo, questo ne fa degli animali da riproduzione, che selezionano con la massima abilità ogni possibile compagno. E’ un fatto naturale, che non merita una insensata diceria.

errori nella seduzione