Linguaggio del corpo e contatto visivo

Lo sguardo è un componente essenziale della seduzione, tanto che sono numerosi i modi di dire legati ad esso. Ma proprio perché è così importante, troppe volte viene usato male causando notevoli problemi e indirizzando nel percorso sbagliato l’attenzione della ragazza che vogliamo sedurre. Di sicuro il contatto visivo è essenziale nell’approccio e sembra rivelare tanto della nostra personalità, stabilendo un ponte comunicativo con la persona che abbiamo di fronte.

E’ possibile corteggiare una donna con lo sguardo? Non direttamente, come spiegheremo meglio. Lo sguardo però è importante per costruire il ponte emotivo. Bisogna fare attenzione, il rischio è quello di apparire un po’ troppo attenti e svelare il gioco della seduzione, rivelando un interesse maggiore di quello che dovremmo. Molte sono le persone che confessano di aver problemi a reggere lo sguardo di altre persone e a non riuscire a guardarle negli occhi.

Comunque è opportuno attenersi a poche semplici regole, per cominciare il gioco:

  1. Se per te è un problema guardare le persone direttamente negli occhi, concentrati su un altro elemento del viso, evitando di abbassare lo sguardo e di chinare il capo. Sembreresti indeciso e timoroso o desideroso di nascondere qualcosa di te.
  2. Quando ti rivolgi a più persone non fissarti solamente su una di esse, tanto meno se questa persona è la ragazza che ti interessa. Annulleresti di colpo l’aura benefica che ti circonda, quando dimostri di saper parlare in pubblico a più persone. Inoltre manterresti integra la tua autostima, non svelando platealmente chi ti interessa.
  3. Se pensi che in un gruppo di persone, ci sono tra di esse dei maschi alfa o delle persone comunque dominanti, non avere timore di reggere lo sguardo. Preferisci loro nel contatto visivo. Se chi ti ascolta reagisce con un commento, non mostrare disinteresse. Volgi lo sguardo verso di lui in modo normale, tranquillo, mostrando attenzione.
  4. Non chinare mai il capo, ne guardare in basso o volgere lo sguardo verso qualsiasi cosa che ti distragga e che è di poco interesse. Nei locali capita di essere attratti da cose più disparate. Mentre si parla a più ragazze, un errore madornale è quello di buttare uno sguardo al posteriore della cameriera che vi passa dinanzi, o mostrare attenzione verso le immagini di una tv da qualche parte nel locale. Rimanete focalizzati sul gruppo di persone o sulla persona.
  5. Fate finta di nulla se qualcuno commenta in maniera sconveniente o si intromette. Se non sono interessati a ciò che state dicendo, perché degnarli di uno sguardo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *